Logo di PrevenzioneSicurezza.com
Venerdì, 1 Luglio 2022
News

"Approvati gli studi di settore per studi di ingegneria e periti industriali"

fonte www.lavoripubblici.it / Normativa

07/01/2014 - Sul Supplemento Ordinario n. 16 alla Gazzetta Ufficiale 30/12/2013, n. 304 è stato pubblicato il Decreto Ministero dell'Economia e delle Finanze 23 dicembre 2013 recante "Approvazione degli studi di settore relativi ad attività professionali" che, insieme ad altri 4 decreti pubblicati sulla stessa Gazzetta, definisce gli studi di settore per i comparti delle manifatture, dei servizi, del commercio e delle attività professionali, applicabili ai fini dell'accertamento a partire dall'anno 2013.

Dei cinque decreti approvati, quattro riguardano gli studi di settore, il quinto riguarda la "territorialità del livello delle locazioni immobiliari" che individua specifici indicatori territoriali per differenziare le modalità di applicazione degli studi di settore, cui la stessa si applica, per tenere conto del luogo in cui viene svolta l'attività economica.

Per quanto concerne le attività professionali, tra gli studi di settore che vengono revisionati rileviamo:
  • lo Studio di settore WK02U (che sostituisce lo studio di settore VK02U) - Attività degli studi di ingegneria, codice attività 71.12.10;
  • lo Studio di settore WK17U (che sostituisce lo studio di settore VK17U) - Attività tecniche svolte da periti industriali, codice attività 74.90.91.



Segnala questa news ad un amico

Questa news è stata letta 900 volte.

Pubblicità

© 2005-2022 PrevenzioneSicurezza.com. Tutti i diritti sono riservati.

Realizzato da Michele Filannino