Logo di PrevenzioneSicurezza.com
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
News

"Superbonus 110%: online un sito dedicato di guida e orientamento"

fonte Governo.it / Normativa

22/01/2021 -

Per orientarsi nella jungla normativa del SUPERBONUS 110% il Governo ha realizzato un portale di riferimento: http://www.governo.it/superbonus, fortemente voluto dal Sottosegretario Riccardo Fraccaro, dove, oltre a tutte le informazioni sui requisiti e su come ottenere la detrazione, è presente una sezione FAQ (risposte alle domande frequenti), a cura di Agenzia delle Entrate ed Enea, e la possibilità di inviare i propri quesiti. Inoltre è disponibile una sezione di Guida e Documenti.

Che cos'è il Superbonus 110%?

Il Superbonus 110% è una misura di incentivazione introdotta dal Decreto Rilancio - DL 34/2020, convertito con modificazioni dalla 17 luglio 2020, n. 77
(in S.O. n. 25, relativo alla G.U. 18/07/2020, n. 180).

Superbonus: la normativa di riferimento

La misura è stata resa applicativa con il
  • DECRETO Requisiti tecnici - DECRETO 6 agosto 2020 del MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO - Requisiti tecnici per l'accesso alle detrazioni fiscali per la riqualificazione energetica degli edifici - cd. Ecobonus.- (GU Serie Generale n.246 del 05-10-2020);
  • DECRETO Asseverazioni - DECRETO 6 agosto 2020 del MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO - Requisiti delle asseverazioni per l'accesso alle detrazioni fiscali per la riqualificazione energetica degli edifici - cd. Ecobonus. - (GU Serie Generale n.246 del 05-10-2020).

Per approfondire consulta l'analisi dei decreti attuativi del MISE su InSic!

Nella Legge di Bilancio 2020 sono state apportate numerose correzioni e modifiche che ne hanno aumentato la portata e fissato nuove scadenze. Il provvedimento è stato più volte commentato da Ordini e Associazioni di categoria

Quali interventi sono coperti da Superbonus?

Il Superbonus si suddivide in due tipologie di interventi:

In cosa consiste l'incentivo del Superbonus?

L'incentivo consiste in una detrazione del 110% che si applica sulle spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 30 giugno 2022 da ripartire tra gli aventi diritto in cinque quote annuali e, per la parte di spesa sostenuta nell'anno 2022, in quattro quote annuali di pari importo.

  • Per gli IACP (Istituti Autonomi Case Popolari) il limite temporale entro il quale è possibile detrarre le spese si estende fino al 31 dicembre 2022, prorogabili ulteriormente fino al 30 giugno 2023 qualora siano stato completati almeno il 60% dei lavori al 31 dicembre 2022.
  • Per i condomini, il limite temporale è esteso fino al 31 dicembre 2022 qualora siano stati completati almeno il 60% dei lavori al 30 giugno 2022.

beneficiari possono scegliere se utilizzare direttamente la detrazione al 110%, pagando meno tasse e recuperando in cinque anni più di quanto hanno speso (in quattro per le spese sostenute nel 2022), cedere il credito d'imposta a terzi, ottenendo subito liquidità, o esercitare l'opzione dello sconto in fattura, effettuando i lavori senza alcun esborso monetario.

Come ottenere il Superbonus?

Per poter godere del Super Ecobonus è necessario effettuare almeno un intervento cosiddetto "trainante". Gli interventi trainanti consistono nell'isolamento termico dell'involucro dell'edificio, che sia plurifamiliare o unifamiliare, nella sostituzione degli impianti termici con impianti centralizzati, nella sostituzione degli impianti termici su edifici unifamiliari o sulle unità immobiliari site all'interno di edifici plurifamiliari che siano funzionalmente indipendenti e dispongano di uno o più accessi autonomi dall'esterno.

Segnala questa news ad un amico

Questa news è stata letta 223 volte.

Pubblicità

© 2005-2023 PrevenzioneSicurezza.com. Tutti i diritti sono riservati.

Realizzato da Michele Filannino